Il Servizio

Monetizzazione del debito pubblico e vincolo di bilancio. Il libro di Gianluca Campo

Monetizzazione del debito pubblico e vincolo di bilancio. Il libro di Gianluca Campo

Gianluca Campo, del gruppo economico di Rete MMT, ha conseguito un importante riconoscimento: la sua tesi di laurea magistrale in Scienze Politiche e Sociali – Relatore il Prof. Andrea Terzi – è ora un libro: Monetizzazione del debito pubblico e vincolo di bilancio, editore Fondazione Mario Luzi.

Per Gianluca e per noi di Rete MMT è il segnale che il lavoro che portiamo avanti ogni giorno può contribuire al cambiamento. Non è un caso che per spiegare la nostra missione spesso facciamo riferimento a una sua frase pronunciata in occasione di un’importante iniziativa:

Tutti noi desideriamo avere un futuro prospero all’altezza delle nostre aspettative, ma quanti di noi sono disposti a combattere per realizzarlo?

Noi di Rete MMT combattiamo per un avvenire florido e rigoglioso, nel far questo non utilizziamo mitra ma libri, cultura e conoscenza che sono armi ancora più potenti di quelle di fabbricazione industriale.

Chiunque voglia unirsi al nostro esercito sarà il benvenuto nel portare avanti insieme a noi questa sfida!

Abbiamo chiesto a Gianluca di raccontarci di più sul suo libro.

Un riconoscimento significativo, come ci sei arrivato?

« La Fondazione Mario Luzi organizza ogni anno un Premio Internazionale con il patrocinio dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e della Conferenza dei rettori delle università italiane. La mia tesi di laurea ha partecipato all’edizione dell’anno 2018, aggiudicandosi il primo premio. »

Quale contributo il tuo lavoro può portare al dibattito economico?

« Il libro si inserisce nel punto cruciale del dibattito macroeconomico di oggi. Le teorie economiche adottate dalle istituzioni monetarie e fiscali si sono rivelate inadeguate per risolvere le criticità macroeconomiche del nostro tempo: le banche centrali non riescono a raggiungere l’inflazione desiderata da ormai un decennio e i governi hanno davanti un’elevata disoccupazione che non possono risolvere.

Mi sono interrogato sull’adeguatezza del quadro teorico di riferimento. In particolare, è stato mostrato come la legittimazione teorica dell’attuale vincolo di bilancio governativo non sia supportata dall’evidenza empirica. Ho quindi sostenuto come il vincolo di bilancio governativo debba essere aggiornato coerentemente con le caratteristiche macroeconomiche del sistema, tenendo conto della capacità anti-ciclica della politica fiscale e di come il debito del settore pubblico rappresenti contabilmente la ricchezza finanziaria netta del settore privato.

Il ripensamento del vincolo di bilancio è la vera sfida della macroeconomia di oggi ed è l’unica strada che può consentire alle politiche pubbliche di perseguire ambiziosi progetti di crescita e di prosperità reale. »

Per quella che è la tua esperienza, cosa sta cambiando nel dibattito politico ed economico?

« Un vento piuttosto favorevole sta soffiando negli USA, dove la Modern Money Theory è entrata a pieno regime nel dibattito mediatico nazionale e gode dell’appoggio di figure politiche di altissimo livello. I professori MMT potranno avere un ruolo nell’indirizzare la campagna elettorale per le presidenziali 2020 verso soluzioni di reale crescita.

Purtroppo la situazione dalle nostre parti è ben diversa. Nonostante i conclamati fallimenti delle politiche di austerità, l’Unione europea insiste su manovre che impoveriscono il tessuto economico e sociale. Sebbene l’apertura di Mario Draghi alla MMT sia stato un risultato straordinario, il cambio di paradigma dentro l’UE è sicuramente lontano.

Ed è per questo che spetta alle giovani generazioni organizzare il sapere, conquistare una coscienza critica verso l’ordine esistente delle cose ed agitarsi per trasformare la realtà secondo nuovi modelli di prosperità e progresso condiviso. »

Scopri di più su Gianluca Campo

Il monopolista della valuta

Verso la manovra economica 2020

La povertà si elimina con il lavoro

Si può combattere la disoccupazione se non si sa da cosa origina?

Video

MMT in pillole #1: Il Monopolista della Valuta

Esperienze

Seconda Conferenza MMT a New York: un resoconto che incoraggia l’azione


Crediamo nella libera circolazione del sapere. Ogni nostro progetto è fruibile gratuitamente e realizzato in forma volontaria dagli attivisti di Rete MMT Italia. Se ti è piaciuto, premiaci con una libera donazione.

6 Commenti

  • Dove si puo’ acquistare il libro? Non lo trovo tramite i consueti canali online tipo ibs.it, amazon.it . Mi danno la scheda del libro ma lo indicano come non disponibile per l’acquisto. Grazie.

  • Ho avuto la fortuna di conoscere Gianluca e di apprezzarne la sua professionalità, le sue conoscenze e la sua preparazione. E’ un giovane con grandi potenzialità e spero che la vita gli possa garantire successo e soddisfazioni sia nel mondo del lavoro che nella comunità sociale. Il suo libro è sicuramente di interesse e introduce alcuni spunti di riflessione di politica economica
    Pina Fieramosca
    Dirigente del Consiglio regionale della Lombardia

  • Ho acquistato il libro ma mi accorgo già verso pagina 28 di smarrirmi non avendo competenze macroeconomiche ma iniziando di recente leggendo libri consigliati proprio dalla rete mmt . Dove posso ricavare le conoscenze necessarie alla comprensione di questo libro ? Un titolo magari sulla formazione delle basi macroeconomiche ?

    • Caro Alessandro, ti ringrazio per il tuo commento. Il libro è in realtà la mia tesi di laurea e, in quanto tale, ha contenuti molto rigorosi che possono risultare “pesanti”. Per questo motivo io consiglio di partire dall’introduzione, passare direttamente alle conclusioni, e poi da lì individuare le parti più di interesse.

      Per un approccio alla materia consiglio innanzitutto di dare un’occhiata alla Mappa concettuale e alle video-pillole MMT, oltre agli articoli. Trovi tutto su questo sito. Rimango a disposizione.

      • Ti ringrazio per la risposta , la mappa concettuale e le video pillole spiegano bene i punti cardine rimanendo di facile comprensione . Avevo fatto quella domanda in quanto ho già assimilato i principi base della mmt ma mi interessa addentrarmi nello specifico riuscendo a comprendere anche le formule di economia politica , in pratica voglio studiare macroeconomia da autodidatta essendo interessato alla mmt . Ho riscontrato lo stesso problema col libro di Alain Parguez “dallo stato sociale allo stato predatore” , per questo pensavo all’acquisto di un libro didattico a questo punto

Commenta