La Teoria Multimedia

MMT in pillole #5: La religione dell’euro

È una vera e propria idolatria quella che anima l’Unione europea nel mantenere a ogni costo (umano) un sistema monetario disfunzionale.

Le pillole MMT precedenti hanno spiegato come la moneta moderna possa rappresentare uno strumento potente per ottenere la piena occupazione. Ma allora perché con l’euro è stata fatta invece una scelta politica opposta?

Stefano Sanna lo spiega in questo video, in cui racconta anche del perché il vincolo del 3% al rapporto deficit/PIL sia figlio di questa religione e di nessun ragionamento scientifico, come ammise lo stesso Guy Abeille, funzionario del Ministero delle Finanze francese, che nel 1981 lo ha inventato. Guarda la sua intervista.

Commenta