Il Commento

Post #11: La consigliabile linea di comunicazione

Non solo è normale per il Presidente e per i suoi stretti consulenti voler aprire una linea di comunicazione privata col Cremlino, è CONSIGLIABILE, dati soprattutto gli sforzi inarrestabili dei neoconservatori per provocare e forse persino entrare in guerra con la Russia. Avere una relazione costruttiva è molto più difficile con i neoconservatori coinvolti. I mezzi di comunicazione, ancora una volta, stanno cercando di creare una controversia dove non c’è.

 

Originale pubblicato il 30 maggio 2017

Traduzione a cura di Maria Consiglia Di Fonzo

Commenta