Il Bollettino Economico MMT

La riduzione del debito pubblico/Pil in eurozona

Ancora dalla relazione BCE sullo scenario macroeconomico, è possibile notare la tendenza dell’ultimo triennio verso la diminuzione del rapporto aggregato debito pubblico / PIL in Eurozona. Tale tendenza alla riduzione nell’apporto del settore Pubblico nell’ultimo triennio è compensata da un incremento dell’export netto e da una ripresa dell’indebitamento privato, in senso espansivo.

L’economia eurozona si conferma quindi export-dipendente per quanto riguarda i fattori di supporto del proprio ritmo di crescita, con le conseguenze di dipendenza stretta dalle scelte di apertura/chiusura delle frontiere da parte dei propri mercati di sbocco (USA, tra questi in ruolo preminente).

Commenta